Tutte frottole!

Canzoni popolari del Rinascimento italiano

 

Judith Malafronte
Opera News by Metropolitan NY, August 2015

Ring Around Quartet and Consort showcases each of its members in imaginative readings, including a few versions for solo lute. Even in ensembles the voices retain individuality, blending gently for the sorrowful “Occhi miei, al pianger nati” and energetically intoning the “Tandaridondella” refrain of Sebastiano Festa’s “L’ultimo dì di Maggio.” Tenor Umberto Bartolini is an engaging performer with an attractive, easy sound, and his drunken opening to Zesso’s “D’un bel matin d’amore” is amusing without exaggeration. 

 

 

Il genere italiano della frottola fiorito nei primi decenni del 1500, presentato dal Ring Around Quartet & Consort.

Da un lavoro di ricerca sulle fonti originali (gli undici libri di frottole editi dal Petrucci), una scelta di composizioni umoristiche, frizzanti e ironiche alternate ad altre di carattere più lirico e raffinato.  Marchetto Cara e Bartolomeo Tromboncino, oltre che autori meno noti e anonimi, erano tra i più conosciuti ed eseguiti nelle corti rinascimentali italiane.

 

Ring Around Quartet & Consort
Vera Marenco (soprano)
Manuela Litro (contralto)
Umberto Bartolini (tenore)
Alberto Longhi (baritono)


Atsufumi Ujiie (flauti, percussioni)
Giuliano Lucini (liuto)
Marcello Serafini (viola da gamba, chitarra rinascimentale)
Maria Notarianni (viola da gamba)
Aimone Gronchi (viola da gamba)

 

Scarica scheda programma (PDF)

 

 

 
Programma
 

 Lirum bililirum

 Rossino Mantovano (da Petrucci, Frottole Libro II, Venezia  1505)

 

L’amor, donna, ch’io te porto

 Giacomo Fogliano (1468-1548)

 

La vida de Culin

 Anonimo (Ms Montecassino 871)

 

Ahimè sospiri

Anonimo (Chansonnier El Escorial IV.A.24)

 

Su su leva, alza le ciglia

Bartolomeo Tromboncino, (1470-1535), arr. di Vera Marenco

 

Un cavalier di Spagna

Francesco Patavino (1478-1556)

 

Occhi mei al pianger nati

Anonimo (da O. Petrucci, Frottole Libro II, Venezia 1505)

 

Poi che il ciel e la fortuna

Anonimo (da O. Petrucci, Frottole Libro VII, Venezia 1507)

 

Non è tempo d’aspettare

Marchetto Cara (1470-1525)

 

Per dolor me bagno el viso

Marchetto Cara (1470-1525), arr. di Vera Marenco

 

D’un bel matin d’amore

Ioannes Baptista Zesso (da O. Petrucci, Frottole Libro VII, Venezia 1507)

 

L’ultimo dì di magio

Sebastiano Festa (c.1495-1525)

 

Vecchie letrose

Adrian Willaert (c.1490-1562)

 

Alle stamegne

Anonimo (Ms Montecassino 871)